Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

GLI SPORTIVI DEL WEEKEND

Gli sportivi del weekend non sono quelli che si recano allo stadio a veder giocare la propria squadra del cuore o quelli che si piazzano davanti alla tv ad analizzare la moviola a suon di telecomando!
S’intendono invece tutti coloro che durante la settimana non muovono un muscolo (anche il solo fare le scale può risultare pesante) mentre sabato e domenica si scatenano e corrono all’impazzata.

Gli esperti però dicono che un’intensa attività sportiva effettuata in soli due giorni non ha gli stessi benefici che si ottengono con un allenamento più leggero ma costante durante la settimana.
Anzi, talvolta è pure peggio in quanto si esce per una corsetta ma il cuore non allenato si affatica subito ed inoltre sopraggiunge irrigidimento muscolare e fiato corto.

Se poi ci si allena con gli amici, il rischio infortuni è in agguato! Per non fare la figura dei sedentari, non si ascoltano i segnali d’allarme che il nostro corpo ci lancia e continuiamo a correre, sollecitando in maniera eccessiva i muscoli ed il cuore. Potrebbe verificarsi allora una forte tachicardia, oppure qualche strappo o lesione a tendini e legamenti.

Se anche tu fai parte del club degli sportivi del weekend, non abbandonare l’idea di praticare sport, ma cerca di trovare un po’ di tempo anche durante la settimana per l’attività fisica: basta anche solo una camminata veloce o il fare le scale piuttosto che prendere l’ascensore potrebbe già essere un inizio.
L’ideale sarebbe iscriversi in un centro fitness e farsi consigliare da un personal per trovare l’attività sportiva che più ti coinvolge: aerobica, pilates, yoga, zumba, crossfit,…oppure fare un abbonamento nella piscina a te più comoda e frequentarla almeno 1-2 volte alla settimana.

Nel weekend invece che hai più tempo, allenati bene! Comincia con il riscaldamento per una decina di minuti così da mettere in moto tutti muscoli, quindi dedicati per almeno una mezzoretta allo sport che più ti piace; prima di metterti a riposo del tutto, fai alcuni esercizi di allungamento e reidratati abbondantemente per recuperare i sali minerali persi durante l’allenamento.

 

I commenti sono chiusi

Powered by Web Agency - Esc