Officinalis è un luogo dedicato a voi e al mondo delle piante, la nostra preziosa fonte di benessere.
en

Filetti di triglie con zucchine, salsa di yogurt e aneto

I semi di aneto (Anetum graveolens) hanno proprietà carminative, stimolanti, stomachiche e digestive. Lo possiamo utilizzare in infusione per delle tisane sgonfianti e dopo pasto, oppure come spezia per aromatizzare le pietanze.
Ho trovato una ricetta per la preparazione di un piatto a base di pesce, non troppo impegnativo.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 8 triglie
  • 6 zucchine
  • 1 vasetto di yogurt greco
  • 1/2  limone, succo
  • olio
  • sale
  • pepe bianco

 

PREPARAZIONE:
  1. Pulite le triglie senza squamarle, lavatele e asciugatele. È importante che le triglie siano freschissime perché possano reggere bene la cottura.
  2.  Preparate il condimento del pesce. Emulsionate con una forchetta il succo di limone, 4-5 cucchiai d’olio e poco sale, alla fine aggiungete un cucchiaino di semi di aneto.
  3. Tagliate le zucchine per il lungo a fette non troppo sottili. Mescolate allo yogurt un cucchiaio di semi di aneto tritati grossolanamente e un’abbondante macinata di pepe bianco.
  4.  Disponete le triglie e le zucchine di traverso sulla griglia (per non farle cadere nel fuoco) e lasciatele cuocere 6-7 minuti per parte.
  5. Salate leggermente le zucchine pronte e copritele con la salsa di yogurt (in alternativa sistemate la salsa in una ciotolina e servitela a parte). Eliminate la pelle dalle triglie, spinatele, riducetele in filetti e conditele con l’olio aromatico dopo averlo nuovamente emulsionato all’ultimo momento. Servite le triglie accompagnandole con le zucchine.

 

 

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Powered by Web Agency - Esc